LA TERRA, IL MARE - Reti di Parole - sito di poesia per ragazzi

Vai ai contenuti principali
 
 
 
Sei in: Home  - Poesie  - Per i più grandi  - Natura  - LA TERRA, IL MARE  

LA TERRA, IL MARE

Ne succedono di cose sulla Terra,
accadono infinite. Fanno
l'amore i gatti, di notte
i sogni vanno dentro agli uomini,
le donne con le maschere
danzano il teatro. Ne succedono
di cose sulla Terra: il verde
si trasforma in vetro, soffrono
gli animi come veri corpi,
si accendono nel buio le insegne luminose
e si spengono al mattino (ci fu però una volta
anche un errore: si accesero di giorno
le insegne splendide, e si spensero di notte:
eppure, la vita continuò). Ne succedono
di cose sulla Terra. Fanno le corse i cani,
i bambini giocano con Dio (lo vestono
da Gesù Bambino), i motori
vanno al posto dei pensieri, le lacrime
si colorano nei film. Ne succedono
di cose sulla Terra, non ci si può
di certo lamentare: molte persone
si mettono in cammino, si allontanano
in silenzio, vanno a perdersi nel mare.

Da "Poesie di terra e di mare (... ma c'è anche il cielo)" - Edicolors